Signore Gesù, tu hai voluto farti povero:
Fa' che abbiamo occhi e cuore per i poveri,
perché riconosciamo te in loro,
nella loro sete, nella loro fame, nella loro solitudine,
nella loro sofferenza.
Suscita nella nostra Famiglia Vincenziana
l'unità, la semplicità, l'umiltà e l'ardore di carità
che infiammò san Vincenzo.
Donaci la forza per praticare queste virtù,
perché possiamo contemplarti e servirti
nella persona dei poveri e, un giorno,
unirci a te e a loro nel tuo Regno. Amen
.